Una fiaba nel cassetto: Arianna D’Angelo

Buongiorno lettori,

Torniamo con lo spazio dedicato ai bambini ” Una fiaba nel cassetto “.  Questo mese , premiamo  Arianna D’Angelo di Torino, anni 8, Ricordiamo che le storie vengono riportate fedeli alla fantasia dei bambini, per stimolare la loro creatività. Vi invitiamo ad  incoraggiare i vostri bambini a dare sfogo alla fantasia, Le storie possono essere anche presentate sotto forma di fumetto e, per chi  lo desiderasse , anche come lavoro di gruppo. 

  Vi auguriamo buona lettura. .

Iana Pannizzo

GIADA AIUTA GLI ANIMALI

 

Una volta una bambina usci da casa sua per andare a giocare nel bosco. Dopo un po’ vide una farfalla e iniziò ad inseguirla. Dopo iniziò a tornare a casa perché stava facendo buio.

Il giorno seguente, la bambina, prese il suo pony e tornò nel bosco andando sempre avanti. Dopo un po’ vide un gattino che cercava la sua casa. La bambina iniziò a guardare se nel collare c’era scritto l’indirizzo, ma non c’era scritto niente. Così lo prese in braccio e continuò ad andare ancora avanti. Dopo sentì una voce che diceva “ Neve dove sei? “

La bambina la vide e le chiese come si chiamava. L’altra rispose: – Ciao, io sono Bianca. Tu come ti chiami?

– Io mi chiamo Giada.

Bianca le disse: – Vuoi restare qui ancora un po’?

Giada le rispose : – Non posso.

Dopo un po’ di tempo, Giada vide un cagnolino  e gli andò incontro. Dopo un po’ vide un bambino che cercava il suo cagnolino.

La bambina gli disse: – Ciao, bambino. Stavi cercando il tuo cane? L’ho trovato io. Prendilo.

Lui lo prese e le disse: – Vieni.

La bambina gli chiese: – Come ti chiami?

– Io mi chiamo Alessandro.

Giada, il giorno seguente vide un lago e bevve l’acqua. Dopo un’ora vide un coniglietto e capì di essere vicina ad un orto e vedendo la verdura così bella cominciò a mangiare pensando che fosse anche buona.

Dopo un po’ Giada tornò a casa sua e la sua mamma e il suo papà la riabbracciarono contenti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...